Hunger

Pubblicato: Maggio 16, 2012 in Recensioni
Tag:, , , , ,

Hunger di Steve McQueen (Uk-Irlanda, 2008)

Image

La parabola carceraria di Bobby Sands e dei suoi compagni di prigionia dell’Ira. Che scelsero lo sciopero della fame (e la morte) pur affermare le proprie posizioni contro il governo inglese in Irlanda del Nord. E rivendiare lo status (mai concesso) di prigionieri politici.

Corpi straziati come in un quadro del Mantegna, piani sequenza che lasciano senza fiato e inquadrature implacabili. E’ inutile girarci molto attorno. Il cinema di McQueen, comunque la si veda, è un piccolo miracolo. Un miracolo di gusto, registico e artistico (McQueen viene dalle arti visive e non lo nasconde). Un miracolo attoriale (Fassbender uber alles). E un miracolo distributivo, finalmente, è quello che ha portato con quattro anni di ritardo Hunger nelle sale italiane.

La parabola tragica di Bobby Sands e dei suoi compagni diventa una struggente opera morale sulla libertà a tutti i costi. Su quello che un uomo può fare, contro se stesso, contro Dio, pur di affermare fino alla fine le proprie idee. Il quadro politico, per quanto onnipresente, resta quasi sullo sfondo. Hanno tutti i proprio tormenti, sembra suggerire McQueen. I militanti dell’Ira, pronti a morire per le proprie idee. E i secondini che li pestano, ma piangono e vivono nel terrore fuori dal carcere.
Su tutto domina la recitazione e il corpo di Fassbender/Sands. Provato, pestato, annichilito (ha perso 18 chili per questo ruolo), piagato. La tela dove McQueen scrive il dramma di un uomo incapace di mollare anche un solo centimetro delle proprie convinzioni. Il lungo dialogo con camera fissa tra Sands e il prete che viene a trovarlo in carcere dovrebbe essere già nei manuali di cinema. Uno di quei film che non si scordano e vi portate dentro a lungo. Un capolavoro, insomma.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...