Breaking news

Pubblicato: luglio 8, 2006 in Uncategorized

Breaking News di Johnny To (HK-China, 2004)

 

Basterebbe da solo lo splendido, sinuoso, lunghissimo (6 minuti e 45 secondi di dolly), piano sequenza iniziale a giustificare la visione di Breaking News. Invece To non si limita a fare del GRANDE (con 5 maiuscole) cinema d’azione, ma cura con attenzione la caratterizzazione dei personaggi, si abbandona all’estro comico (quando vuole) e trasforma un action movie in una intelligente riflessione sullo strapotere dei media, e sui meccanismi di controllo reciproco tra media e potere.
Certo: forse la critica ai media rimane un po’ superficiale e il tutto si limita a un pretesto per un setting alternativo al nuovo action movie hongkonghese. Ma ben venga un pretesto del genere se i risultati sono quelli che vediamo. Sparatorie geometriche, steadycam tortuose, split-screen fumettistici e un ritmo di montaggio da manuale. Questo è GRANDE (lo scrivo di nuovo) cinema d’azione e la Milkyway è un piccolo miracolo. Speriamo che duri ancora tanto.

commenti
  1. anonimo ha detto:

    Gran film.
    postrock

  2. anonimo ha detto:

    anche per me è grande. A distanza, di quel film mi ricordo soprattutto le lotte tra il pranzo dei delinquenti e quello della polizia. Chissà perché.
    Ciaoo Rob

  3. minstrel ha detto:

    Ecco, quello che aspettavo è arrivato. Quindi semplicemente grazie!

    Yours

    MAURO

  4. Jiro ha detto:

    Io non sono riuscito a scriverci mezza riga ma appoggio in toto quello che ne hai scritto

  5. cineblob ha detto:

    @ post: si GRAN film@ Rob: perché è una sequenza davvero azzeccata ;)@ mauro: figurati , per così poco &D@ jiro: apprezzo la comunanza di impressioni, ou yeas

  6. anonimo ha detto:

    semplicemente grandioso!
    Tora

  7. Iridescenza ha detto:

    Una volta lessi un articolo su ciak (ero ingenuo e innocente giuro), in cui parlando del festival di Udine dicevano qualcosa tipo:” e poi c’è il film di Johnny To, regista inspiegabilmente amato da…” e bla bla.
    A parte il fatto che il nostro To è un grande, complimenti per i gusti, promosso tra i preferiti

  8. anonimo ha detto:

    in un mondo in cui per trovare una custodia per videocassetta te la devi andare a cercare al mercato delle pulci, almeno con te mi sbarìo un’anticchia. palo alto pau(e)roso

    walt whitman

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...