Pubblicato: luglio 30, 2005 in Uncategorized

Three di Ji-woon Kim, Nonzee Nimibutr e Peter Chan (Sud Corea, Thailandia e Hong Kong, 2002)


Coprodotto da Sud Corea, Thailandia e Hong Kong, Three è il primo esperimento di horror asiatico a episodi per palati raffinati. Qualche anno dopo arriverà Three Extremes, di cui si è parlato proprio qui sotto. Veniamo agli episodi.

Memories di Ji-woon Kim
E’ ormai nota la mia predilezione per questo Kim. Quindi non starò a tesserne le lodi più del necessario. Vi basti sapere che Memories è sicuramente il frammento più riuscito dell’opera. Kim sceglie la strada autoriale all’horror e confeziona un gioiellino degno di lodi. Prende una storia classica e la rilegge come la forza di chi conosce il mestiere: jump cut, dolly, montaggio serrato, ecc…
I primi minuti fanno saltare sulla sedia. Insomma: imperdibile.

The Wheel di Nonzee Nimibutr

La pecora nera del gruppo. L’episodio di Nimibutr (già autore del patinato Jan Dara) è il più debole tra i tre. Interessante l’ambientazione folkloristica, ma il gioco si ferma là. Peccato per tutto il resto: lento, noioso e incapace del minimo brivido. Si butta.

Going Home di Peter Chan
L’episodio hongkonghese è l’oggetto più complesso tra i tre. Chan mescola horror, thriller e melò senza problemi. Qualcuno ha parlato di "melodramma fantastico": la definizione calza. Per foruna non manca quel pizzico di cinismo che nel finale rimette le cose a posto ed evita la lacrima facile. Eugenia Yuan lascia senza fiato. Penso non sia necessario commentare il lavoro di Chrystopher Doyle alla fotografia…

commenti
  1. anonimo ha detto:

    Kim Ji-woon e’ un patinato puzzone incomprensibilmente sopravvalutato e il suo episodio lo conferma; magnifico l’episodio di Chan ^^

  2. ichi ha detto:

    a me kim ji-woon di solito non dispiace affatto. però concordo con gokachu, l’episodio più bello è induvbbiamente quello di chan…
    cia:)

  3. ichi ha detto:

    comunque mi hai fatto tornare lka voglia di vederlo e l’ho comprato…

  4. anonimo ha detto:

    @ goka: patinato puzzone a chi??!! O_O@ ichi: bravo, buon acquisto :))

  5. anonimo ha detto:

    sicuramente? io preferisco going home, per il resto d’accordissimo.

    kekkoz

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...