Pubblicato: Maggio 8, 2005 in Uncategorized

Birdcage Inn di Ki-duk Kim (Sud Corea, 1998)

Anche questa volta una storia di prostituzione giovanile e passioni violente. Anche questa volta il sesso come unico mezzo di comunicazione, i silenzi, la violenza di uomini che non sanno amare altrimenti.
Continua il mio cammino da gambero nella filmografia di Kim, e l’altra sera sono approdato a questo. Uno dei primi lavori di Kim: imperfetto, a volte un po’ forzato (soprattutto nello sviluppo dei personaggi), ma con un paio di inquadrature che valgono da sole l’intera visione del film (peraltro in pellicola, ma in condizioni pessime).
C’è già la leggerezza e la mano di un ottimo regista, soprattutto nella scelta dei tempi dell’inquadratura, eppure continuo a non entusiasmarmi di fronte al "primo" Ki-duk Kim. Ferro 3 rimane su un altro piano d’esistenza.
Ma soprattutto: in quanti film dovrò ancora vedere giovani prostitute sulla spiaggia con quadri di Schiele?

commenti
  1. murdamoviez ha detto:

    condivido tutte le critiche mosse (e il giudizio su ferro 3 con un pari con badguy) ma questo film è uno di quelli che l’ho sentito di più….chissà poi perchè

  2. kekkoz ha detto:

    eh io non c’ero in sala, maledetto (l’hai visto al lumiere?).

    presto, presto lo vedrò anch’io, sì sì.

  3. ohdaesu ha detto:

    Ha rotto il cazzo Ki-duk, cioè, troppo palloso, incomprenzibbile, autoleggittimato…
    vai a votare oldboy sui cinebloggers, quello sì che è un gran film, cioè, tarantinato al massimo, spacca, rulezza, spaccarulezza!

  4. cineblob ha detto:

    @ oh: mi piaic perché sei sanguigno…@ kek: sempre alla ricerca di “un portafoglio di film degno di Roy Menarini”? ;P

  5. ohdaesu ha detto:

    Pensa che buffo, per un attimo ho pensato che tu mi avessi preso sul serio. Invece non mi avevi preso sul serio. Vero?

  6. cineblob ha detto:

    @ oh: pensi ancora che qualcuno ti possa prendere sul serio? ;P

  7. ohdaesu ha detto:

    Coi dottori non si sa mai

  8. anonimo ha detto:

    complimenti per il blog…è un pò di tempo che ti seguo, e vedo con piacere che sei molto interessato al cinema coreano. Se ti interessa ho appena aperto un blog dedicato alla Corea, paese che amo tantissimo, se ti va fai un giretto..ciaociao.

    http://www.calmomattino.blog.tiscali.it

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...