Pubblicato: dicembre 8, 2004 in Uncategorized

Ferro 3 – La casa vuota di Kim Ki-Duk (Sud Corea, 2004)


Un ragazzo che consegna pubblicità a domicilio entra nelle case che trova vuote, vive lì, usa gli oggetti dei proprietari, e poi se ne va. In una lussuosa casa incontrerà una ex-modella maltrattata dal marito. I due presto diventeranno inseparabili.

A cosa serve la parola quando è sufficiente la bellezza delle immagini? Sembra questo l’interrogativo imperante nel cinema dell’autore coreano più interessante degli ultimi anni. Kim con Ferro 3 raggiunge delle vette di lirismo difficilmente eguagliabili. Qualcuno potrebbe pensare a Bresson, qualcun’altro a un certo Antonioni.
La verità è che il cinema di Kim è il cinema di un autore consapevole dei suoi mezzi e dell’importanza di tempi e ritmi della narrazione. E della visione. Compone le inquadrature con delicatezza, esplora le sensazioni dei suoi personaggi dalle tracce che lasciano i loro corpi, e ci regala delle soggettive insicure e fluttuanti fra le più belle che si possano desiderare. Il desiderio di scomparire, e quello di continuare a vedere e ad amare. Il bacio fra i due protagonisti è una folgorazione sulla via di Damasco. Andatelo a vedere in estasi silenziosa: Ferro3 è uno di quei rari film che lasciano una traccia, profonda, nello spettatore.

commenti
  1. anonimo ha detto:

    domani sera.
    finalmente.
    non vedo l’ora…

    A.

  2. Gokachu ha detto:

    Maledetti, ma anche io prima o poi lo vedrò!

  3. murdamoviez ha detto:

    grazie per il link ^_^

    ma tanto per sapere..solo a me è sembrato che tutto il film fosse una fantasia della tipa?

  4. rob81 ha detto:

    Non vedo l’ora di vederlo!!!!!!!!!!!
    Quelli immagine è semplicemente stupenda (non ho letto il tuo post perchè non voglio spoiler ;))
    Ciaoo Rob

  5. kekkoz ha detto:

    vero, la sua traccia è ancora qui dentro di me da venezia. è come averlo visto ieri. quel balletto di invisibilità nella cella… dio mio…

  6. cineblob ha detto:

    murda: si, solo a te ;Pgok: shame on you 😉

  7. Gokachu ha detto:

    Shame on me? Shame on the distributors!

  8. mimidef ha detto:

    andatelo a vedere?ma mi prendi per i fondelli?qui impera Neri Parenti, e dove lo vado a vedere?gosh…

  9. rob81 ha detto:

    Infatti se non passerà al cinema (probabilità del 99%)penso proprio che me lo scaricherò in lingua originale (che è meglio magari). Ciaoo Rob

  10. zonekiller ha detto:

    Ma sul p2p non si trova? Ho fatto una ricerca e non c’è… sob! ‘ndo l’hai visto!?

  11. Gokachu ha detto:

    Prima DVD, poi p2p

  12. zonekiller ha detto:

    Cosa intendi? Che non è ancora uscito in dvd? ciao

  13. Gokachu ha detto:

    Esatto, non è ancora uscito il DVD coreano

  14. anonimo ha detto:

    GOK muovi le chiappe e vai a firenze 😉

  15. rob81 ha detto:

    azzz …..
    Ciaoo Rob

  16. Gokachu ha detto:

    Fosse in un cinema piantato nel centro di Firenze, potrei abbianre gita di piacere a film, invece è in zona stadio, insomma, che palle!

  17. anonimo ha detto:

    kim ki-duk l’autore più frainteso della storia del cinema.

  18. filmleo ha detto:

    Trama strana e visionaria, una scommessa fare un film dove il dialogo è quasi assente ma tutto è basato sugli sguardi, sull’atmosfera, sui gesti e senza un attimo di noia. Si è totalmente coinvolti… e tante sono le domande che durante la visione ci poniamo (e non a tutte riusciamo a trovare una risposta)… Ciao, leo

  19. imaginaria ha detto:

    visto e molto bello, la verità sul significato non la sapremo mai, e forse sì, è una fantasia della tipa, ma una fantasia che le salverà la vita

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...