Pubblicato: novembre 15, 2004 in Uncategorized

Ashes of time di Kar Wai Wong (Hong Kong / China / Taiwan 1994)


Piccola premessa: come hanno già detto il mio lato oscuro e l’immaginario la proiezione (se così la si può chiamare…) è stata di pessima qualità. Niente pellicola, ma un dvd orribile. Sottotitoli in inglese che tagliavano, con una striscia nera, le immagini. Sottotitoli in italiano SEMPRE fuori sincrono. Insomma, non mi sentirei neanche autorizzato a parlarne avendolo visto così… comunque…

Un wuxiapian in assenza. Invece dei combattimenti i sentimenti. La citazione che apre il film è una dichiarazione di poetica del regista, interessato più alle frenesie del cuore che a quelle della spada. I pochi stralci di combattimenti si stiracchiano in ralenti confusi e ipnotici.
Su tutto, come sempre nel cinema di Wong, i turbamenti del cuore. I tumulti, per parafrasare la citazione buddista che apre il film. Addii, solitudini, dubbi, amour fou. Alla fotografia Doyle, che strega gli occhi. Fra gli interpreti tutti i migliori attori cinesi. Noi speriamo venga rimasterizzato e distribuito in sala. Chissà…

commenti
  1. Ratinthewall ha detto:

    ma vi hanno truffati? avevi scritto che era in pellicola…

  2. anonimo ha detto:

    hai detto bene: CI HANNO TRUFFATI…

  3. kekkoz ha detto:

    dici che se chiediamo indietro i 3 euri ci sputano?

  4. Gokachu ha detto:

    Ma come, proiezione in DVD e si pagava pure? Evidentemente il film non l’avevate ancora visto e la cosa comunque vi stava bene, perché io sicuramente sarei uscito reclamando indietro i soldi del biglietto…

  5. fuorisede ha detto:

    avevamo aspettato, pur con il film in mano per vederlo in pellicola… se poi alla CINETECA DI BOLOGNA sono dei quaquaraquà non ci resta che piangere…però che bella l’immagine di un gokachu furente che reclama indietro i soldi del biglietto… 😉

  6. mimidef ha detto:

    che shfikati i truffati!

  7. zonekiller ha detto:

    sicuro di averci capito qualcosa? 🙂 io coi sottotitoli non sincronizzati perdo la testa! Comunque devo vederlo assolutamente.

  8. Gokachu ha detto:

    In questo blog si batte la fiacca ^^

  9. kekkoz ha detto:

    una miikata sul mio blog (con tanto di link al buon vecchio checco…)

  10. Ratinthewall ha detto:

    mi sa che la visione di ashes of time ti ha messo a tappeto. ripigliati, su!

  11. anonimo ha detto:

    Purtroppo con l’avanzamento manuale i sottotitoli elettronici vanno facilmente fuori sinc. Non è neanche colpa dell’operatore in fondo.
    Però, tipo al Cinema Massimo di Torino, un’altra sala d’essay, hanno adottato un sistema semi-automatico che funziona bene. Il sincrono è sempre ottimo, anche con film cinesi, koreani o chicchessia.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...